“Sentiero del Grifone: Finalmente una realtà”

 

 

Tutto pronto per gli eventi che il Consorzio Patto Territoriale della Marsica ha organizzato per l’inaugurazione del Sentiero del Grifone in programma nei giorni 19 giugno 2015 a Magliano De’ Marsi e 29 giugno 2015 a Celano.

Gli interventi, coordinati e diretti dal Consorzio Marsicano, godono di due linee differenti di finanziamento:  la ristrutturazione dei tratti ricadenti nei Comuni di Scurcola Marsicana e Celano sono stati cofinanziati nel Piano di Sviluppo Rurale Abruzzo 2007/2013 Misura 2.2.7, mentre il tratto ricadente nel Comune di Magliano De’ Marsi è stato finanziato dal Fondo della Fondazione Terzo Pilastro Italia E Mediterraneo.

L’individuazione del tracciato oggetto di intervento, caratterizzato dalla presenza del grifone, avvoltoio reintrodotto in Marsica con successo negli anni ‘90 con un progetto del Corpo Forestale dello Stato, da il nome al sentiero stesso che nasce nel Comune di Scurcola Marsicana e seguendo carrarecce ai piedi del Monte Velino,  in una cornice naturalistica e storica di alto pregio, collega i Comuni di Magliano De’ Marsi, Massa d’Albe e Celano. La ristrutturazione ha compreso: risistemazione del fondo stradale e pulizia di circa 18 km di sentieri montani già esistenti, cartellonistica, applicazione di vernice segnaletica per tracciare il tragitto e installazione di pannelli direzionali.

Grazie al contributo della Fondazione, è stato possibile arricchire il progetto con interventi rivolti alle persone disabili e alle loro famiglie. I fondi regionali del P.S.R. infatti non avevano previsto azioni in tal senso. Pertanto per dare al sentiero caratteristiche in linea con le esigenze di tutte le categorie di fruitori, il Consorzio ha realizzato con il supporto dell’ANFASS di Avezzano un progetto pilota che ha previsto:

- sistemazione accurata del fondo stradale di circa 1 km di carrareccia nel tratto di competenza del comune di Magliano De’ Marsi, in località s. Martino in direzione di Rosciolo per renderlo anche accessibile ai disabili, anziani e mamme con passeggini;

- realizzazione di una cartina che rappresenta l’intero percorso del Sentiero del Grifone. La cartina è stata realizzata seguendo metodologie indicate nel documento europeo “linee guida per l’informazione facile da leggere e da capire per tutti”;

- incontri promozionali e ludici con i disabili e le famiglie presso la Riserva Naturale Orientata Monte Velino a Magliano De’ Marsi con il supporto di personale qualificato del Corpo Forestale dello Stato gestore della Riserva che, in questi mesi, è stato parte attiva per il raggiungimento degli obiettivi progettuali, in quanto si è reso disponibile sia in fase di elaborazione del contenuto della cartina sia in fase di realizzazione delle azioni di start up del progetto previste proprio in Riserva nei mesi di Giugno e Luglio.

La realizzazione del progetto - afferma il Presidente Loreto Ruscio - è stata possibile grazie al coordinamento tecnico tra gli uffici del Patto, dei Comuni, della Fondazione Terzo Pilastro Italia E Mediterraneo, dell’ANFASS di Avezzano e del Corpo Forestale dello Stato: un esempio di collaborazione doverosa per  la realizzazione di interventi realmente programmati e condivisi dal territorio.